Ebook Haul: le novità di settembre 2017

Gli ebook saranno la mia salvezza. Come sapete, vivo in Irlanda e non posso permettermi di acquistare molti libri cartacei. Non solo: qui è molto difficile trovare TUTTI i libri in italiano che vorrei. Per cui, il più delle volte, compro in cartaceo solamente libri in inglese, e riempio il kindle con la nostra narrativa. Oggi vi mostro tutti i miei acquisti in digitale del mese scorso. Ho selezionato unicamente le uscite di settembre, per cui troverete moltissime novità. Voi avete scelto qualche titolo tra questi? Li avete già letti? Fatemi sapere! Io, come sempre, devo ancora iniziare il primo! Ho più libri da leggere che anni da vivere, temo.

Leggi tutto “Ebook Haul: le novità di settembre 2017”

#libridaleggere: Obsession-Ossessione d’amore di Megan L. Collins

Obsession – Ossessione d’amore è un romanzo che sto leggendo in questi giorni. Ve ne parlo con vero piacere nel blog che, come sapete, dedica ampio spazio ai libri. Megan L. Collins è il nome d’arte di un’autrice che si è approcciata al mondo della scrittura qualche anno fa. Si definisce una sognatrice, una ragazza che vorrebbe vivere mille vite diverse. Per questo ha iniziato a scrivere: per poter essere ciò che voleva.
Ama i romance, i dark romance, i fantasy, le storie drammatiche. Scrive, legge, ama, piange con i propri protagonisti e vive per questo. E noi ci emozioniamo con lei. Ma conosciamo meglio i suoi romanzi…

*post sponsorizzato*

Leggi tutto “#libridaleggere: Obsession-Ossessione d’amore di Megan L. Collins”

Libri, film, telefilm – settembre 2017

Libri, film e telefilm: come ogni mese, ecco il post dedicato alle letture e a ciò che ho visto in tivù e al cinema a settembre. Questo inizio d’autunno è passato in particolar modo sotto il segno dei Cazalet, che ho iniziato a conoscere. Non solo: ci sono state piacevoli scoperte, alcune conferme e, purtroppo, anche qualcosa che proprio non mi è piaciuto. Ma vediamo che cosa è successo negli ultimi trenta giorni…

Leggi tutto “Libri, film, telefilm – settembre 2017”

Libri, film, telefilm – agosto 2017

Questo mese, lo ammetto, è stato davvero povero di film e di telefilm, tanto che li troverete solamente nel titolo. Ciò che ho visto l’ho visto di corsa, a morsi, per cui non fa testo. Ci rifaremo durante settembre. In compenso, le letture sono andate molto bene, anche grazie alla bellissima iniziativa della #squadreadathon. Per cui, saziamoci di libri, ché l’inverno sarà lungo.

Leggi tutto “Libri, film, telefilm – agosto 2017”

5 risorse gratis per gli appassionati di libri e di arte

Per chi ama l’arte e la letteratura è di certo un sogno sentirsi dire che libri e cataloghi delle mostre “sono gratis”. Queste due paroline magiche, però, sono di solito accompagnate da una qualche misura di illegalità. Immediatamente pensiamo ai gruppi Facebook in cui si scambiano PDF, a eMule, a uTorrent, ecc. E invece, qualche misura perfettamente legale per poter fruire di risorse culturali gratuitamente esiste. Tra le altre, ne ho selezionate cinque particolarmente dedicate al mondo della storia dell’arte. Eccole qui e… buon download!

Leggi tutto “5 risorse gratis per gli appassionati di libri e di arte”

[VIDEO] Huge Book Haul: giugno-luglio 2017

VIDEO:

Huge book haul! Ebbene sì, 17 minuti di libri no stop. Tutti i miei acquisti libreschi degli ultimi due mesi in italiano, inglese e francese. Enjoy <3
E non dimenticate di iscrivervi al canale! Passo a trovarvi, parola di scout <3




Libri in lingua italiana:

  • Anne Frank, Tutti gli scritti
  • Lesley Kagen, Cantavamo nel buio
  • Nino G. D’Attis, Mostri per le masse
  • John Ramster, Adam’s family
  • Tim Marshall, Le 10 mappe che spiegano il mondo
  • Andrea Levy, Il frutto del limone
  • Stefano Bortolussi, Verso dove si va per questa strada
  • Ronald Giphart, Phileine chiede scusa
  • C.S. Lewis, Diario di un dolore
  • AA.VV., Ombre
  • Berta Noy, Luoghi che non si trovano sulle mappe
  • Michela Volante, Uno a testa
  • Simona Baldanzi, Figlia di una vestaglia blu
  • Pidansat de Mairobert, Amori saffici
  • Anthony O’Neill, Il lampionaio di Edimburgo
  • Robert R. McCammon, Mary Terror
  • Peter Carey, La chimica delle lacrime
  • Kenneth McLeod, Le conseguenze
  • R. Cohn, D. Levitham, Nick & Norah, Tutto accadde in una notte
  • Yann Queffélec, Le nozze barbare
  • Cristina Guarducci, Mitologia di famiglia
  • Michael Muhammad Knight, Islampunk
  • Laura Moriarty, Diario di una trascurabile catastrofe
  • Francesca Lia Block, Echo
  • Sigrid Numez, L’ultima della sua specie
  • Ronlyn Domingue, La grazia dell’aria sottile
  • Sarah Miller, A cosa stai pensando, Gideon Rayburn?
  • Penelope Lively, Un’ondata di caldo
  • Guy Scerman, La ragazza definitiva
  • Colleen McCullough, Come la madre
  • Laura Bocci, Sensibile al dolore
  • Tama Janowitz, Il diario intimo di Peyton Amberg
  • Nagib Mahfuz, Canto di nozze
  • Juan Abreu, Garbageland
  • Val McDermid, Sospetto
  • Giulia Fantoni, Uomo a perdere
  • Alina Reyes, La settima notte
  • Paris Hilton, Confessioni di un’ereditiera
  • Clarice Lispector, Vicino al cuore selvaggio
  • Ernesto De Martino, Sud e magia
  • Kirsty Crawford, Le altre
  • William Trevor, Giochi da ragazzi

Libri in lingua inglese:

  • Patti Smith, Just kids
  • Beth Gutcheon, The new girls

Libri in lingua francese:

  • Le petit livre du langage des fleurs
  • Michèle Barrière, Meurtre au café de l’Arbre-Sec
  • Julie de Lestrange, Hier encore c’était l’été
  • Meg Wolitzer, Les Intéressants
  • Angélique Barbérat, L’instant précis où les destins s’entremêlent
  • Peter Ackroyd, Trois frères
  • Sylvain Tesson, Dans les forets de Sibérie
  • Ludovic Hubler, Le monde en stop

Come iniziare a leggere in lingua originale

Negli anni mi sono resa conto di quanto sia importante, per un lettore, leggere un libro direttamente in lingua originale. Di sicuro non potremo farlo con tutte le lingue, ma senz’altro possiamo esercitarci almeno con l’inglese o con qualunque sia la lingua straniera che abbiamo studiato a scuola.

In questo video ho raccolto qualche suggerimento per migliorare il proprio approccio al libro in lingua originale. Voi che ne dite? Ci avete già provato?